Acquistare e scambiare prodotti con il baratto 2.0

scambio-baratto

Chi l’ha detto che il baratto è una forma arcaica e non più utilizzata oggi? Grazie al Web 2.0 potremo farlo attraverso la rete e i social network ed acquistare e scambiare prodotti senza spendere un euro e conoscere tante persone da condividere gusti e passioni!

Ci capita spesse volte in un anno di dire: “Ma quanta roba sta in questa stanza, quasi quasi butto tutto!”.Con i potali che ci offrono lo scambio di prodotti attraverso il baratto diventa una comoda soluzione potersi liberare di prodotti nuovi o usati che riteniamo (almeno per noi) siano inutili (perché doppioni, regali non graditi, o oggetti non più usati). Scambiare, quindi, rappresenta una forma di guadagno, perché si riceve ciò che si desidera senza spendere praticamente nulla.

[sociallocker id="6152"]

Tra i vari portali del baratto ti segnalo E-Barty: è il primo social media dedicato alla condivisione di oggetti in cui le persone si incontrano e si raccontano attraverso gli oggetti da scambiare che mettono nella loro vetrina.Per diventare un “e-barter” basterà una semplice registrazione ed in pochi minuti incomincerai già a mettere online quella collezione di fumetti impolverati o quei cd che non ascolti più da un bel pò di anni o quella chitarra che ormai non suoni più perchè ne hai una nuova e scintillante.

L’idea di E-barty.com nasce dalla forma di commercio più antica del mondo, il baratto appunto, e dalla consapevolezza che il potere d’acquisto è sceso e mai come in questo periodo di crisi economica è una formula più che azzeccata perchè anche se non abbiamo tanta disponibilità economica, sappiamo che però siamo ricchi di oggetti comprati o regalati che riempiono le nostre case e che molti dei quali sono inutilizzati da anni.

Se invece non hai oggetti da scambiare non è un problema: e-barty ha una sua moneta virtuale e quindi avrai dei bart in cambio che ti consentirà di disporre di un credito virtuale interno al circuito di e-barty, da utilizzare per concludere le transazioni di scambio. Inoltre, qualora lo vorrai, potrai acquistare ulteriori bart per il tuo conto grazie a un comodo sistema di ricarica.

Altra piattaforma di scambio sul Web è senz’altro utile visitare Reoose.com.
Reoose si definisce “il primo eco-store in Italia che si serve di un nuovo tipo di baratto, detto asincrono, per riciclare oggetti non utilizzati per dargli una seconda vita, il tutto senza l’utilizzo del denaro”. Il progetto, infatti, si ispira alla filosofia delle tre R: Riduzione dei rifiuti, Risparmio e Riciclo…

Infine ti vorrei consigliare un sito che si propone di barattare oggetti, diciamo..un po’ più grandi. Hai presente il film “L’amore non va in vacanza“? Si chiama ScambioCasa.com e ti permetterà di fare due tipi di scambi: lo scambio di casa e lo scambio di ospitalità. Con questo tipo di sevizio, girare il mondo a costo zero risparmiando sulle spese per l’alloggio è possibile! Lo scambio di ospitalità prevede che ci si ospiti a vicenda in periodi diversi. Diciamo che è anche una formula per i più scettici, poichè il partner per lo scambio starà con te nella tua casa e poi tu starai con lui nella sua come ospite. E’ la formula preferita da single e coppie che così possono instaurare amicizie internazionali.  Poi ci sono anche persone che scambiano la barca, il camper, lo yacht..

Link1: E-Barty

Link2: Reoose

Link3: ScambioCasa

[/sociallocker]