Photo Raster: editor online avanzato

PhotoRasterPhoto Raster è molto più di una semplice applicazione online. E’ innanzitutto un servizio gratuito ma più identificabile con il termine “webtool” dato che è uno strumento di ritocco immagini direttamente online. Quindi senza installare alcun software di fotoritocco complessi ed ingombranti dal punto di vista dello spazio che occupano per essere installati (es. Photoshop), possiamo ritoccare le nostre fotografie digitando un semplice indirizzo web.

Photo Raster è un editor fotografico online con funzionalità avanzate per il fotoritocco e la pittura ed essendo basato sulla tecnologia WebGL, offre prestazioni mai viste prima in applicazioni online. Abbiamo la sensazione di stare realmente su un comune software applicativo data la sua molteplicità di funzioni: regolazione del colore, filtri per l’immagine, strumenti di disegno, tutti i tipi di selezione come la bacchetta magica o il lazo poligonale, ritagliare, riflettere, ridimensionare e ruotare un’immagine ed abbiamo perfino la possibilità di gestire i livelli e le maschere come un vero programma professionale!

[sociallocker id="6152"]

E’ un software indicato per ogni fascia di utenti: dai più esperti che utilizzano spesso livelli e maschere a coloro che richiedono un semplice ritocco per il bilanciamento del colore, rimozione occhi rossi o alla ricerca di filtri per applicare effetti alle fotografie dell’estate da condividere successivamente sui social network.

L’applicazione è in fase beta e promette nuove funzionalità aggiuntive. Per imparare gli strumenti che ti vengono messi a disposizione, è possibile consultare dei video-tutorial e gli articoli nella sezione blog.Il servizio richiede una registrazione gratuita e se vuoi supportare lo staff per ringraziarli dell’applicazione, basta donare 9$/anno.

WebGL è un set di API che permette di estendere le funzioni del linguaggio JavaScript: tutto questo al fine di produrre elementi di grafica 3D fruibili da ogni browser compatibile. Infatti è grazie a WebGL se possiamo vedere le mappe di Google in 3D.

Può essere che il tuo Pc o Mac non abbia abilitato la tecnologia WebGL (le ultime versioni di Safari e Chrome hanno integrato WebGL). Se hai un Mac esegui questi semplici passi:

1. Safari > Preferenze
2. Avanzate > Spunta il flag alla voce “Mostra Menu Sviluppo nella barra dei menu”.
3. Chiudi la finestra popup. Ora vedrai comparire nella barra dei menu di Safari, tra Preferiti e Finestra, la voce “Sviluppo”.
4. Sviluppo > Abilita WebGL

[/sociallocker]