Michael Jackson è morto per arresto cardiaco

Michael Jackson e’ morto colpito da attacco cardiaco. Secondo il sito Tmz, quando l’ambulanza è giunta nella abitazione del cantante a Holmby Hills sulle colline di Los Angeles il cuore della popstar aveva smesso di battere. Il cantante è stato portato d’urgenza all’ospedale UCLA.

“Abbiamo appena appreso che Michael Jackson è morto – afferma il sito Tmz – Il cantante ha sofferto un arresto cardiaco e l’ospedale paramedico non è riuscito a rianimarlo”. “Quando Jackson è giunto in ospedale non aveva più un battito cardiaco”, afferma TMZ. Jackson si è spento all’età di 50 anni. Il cantante era stato ricoverato d’urgenza in ospedale alle 12,21 ora locale (le 21,21 in Italia) del 25 Giugno 2009.

 

  • link alla pagina di TMZ.com ufficiale del ricovero d’urgenza in ospedale a questo link.
  • link alla pagina di TMZ.com ufficiale della morte del cantante a questo link.
  • A questo link è possibile vedere come hanno commentato la morte del cantante, le celebrità attraverso il social network Twitter.