Clear: iPhone App di successo per la categoria to-do list

clear_app

Clear, è un App per iPhone e dal suo lancio avvenuto il 14 Febbraio 2012, ha superato i 350.000 download; in soli 9 giorni!

L’applicazione, nella categoria To-do list, è stata un successo soprattutto per la sua interfaccia utente, che si basa interamente su tocchi brevi,scorrimenti e pizzicotti, priva dei classici pulsanti sullo schermo.

Secondo il product manager Nik Fletcher, di Realmac Software (società che ha realizzato l’app), da Mercoledì 15 Febbraio è stata l’App numero uno dell’App Store di tutto il mondo. Un risultato incredibile! Basti pensare che l’applicazione, inizialmente scaricabile in modo gratuito, ha generato ricavi netti per più di 200,000 €.

[sociallocker id="6152"]

Dato che di questo genere già ci sono centinaia di applicazioni sull’App Store, è stato quindi dovuto adottare un approccio diverso per primeggiare nella sua categoria. Il team di Clear ha dato molta più attenzione ad un design minimal con l’obiettivo di rendere l’app così semplice da usare simulando la facilità che si ha di appuntare con una penna e un pezzo di carta, eliminando l’ingombro delle interfacce della apps rivali. Ha eliminato anche l’opzione data o timer, con il semplice tocco per far scalare in maniera gerarchica in ordine di priorità l’appunto salvato.

Era un successo, forse, già annunciato se si guardano i primi dati: il video-demo caricato su Vimeo per mostrare Clear, durante la conferenza MacWorld di Gennaio, per la prima volta al pubblico, è stato visto oltre 814.000 volte. Ideale per un inizio di effetto buzz per il giorno del lancio.

Quello che ha reso ancora più facile il successo di Clear, è stato il prezzo, risultato molto basso (in Italia solo 0,79€) che secondo Fletcher, è stato ritenuto un prezzo molto ragionevole per dare la possibilità di sperimentare l’app.

Intanto si stanno già studiando le nuove funzioni e caratteristiche da includere in Clear nei prossimi aggiornamenti e si sta lavorando per una versione per iPad e Mac; e non è da escludere successivamente la diffusione anche su Android o Windows Phone.

LINK: Clear

[/sociallocker]