Emart aumenta le vendite con i QR Code creativi

QR-Code-Shadow_EmartI codici QR sono nati in Giappone e nei paesi asiatici e negli ultimi anni anche le aziende italiane hanno deciso di utilizzarli per scopi promo-pubblicitari: li troviamo stampati sulle confezioni dei prodotti, su quotidiani e riviste, cartelloni pubblicitari, brochure e biglietti da visita. E’ un ottimo strumento per invitare all’approfondimento per chi è realmente interessato e vuole farlo anche in modo rapido. Molto spesso i QR Code vengono utilizzati per arricchire le campagne marketing di Brand internazionali, anche intraprendendo strade non convenzionali.

Come vengono utilizzati nel quotidiano? Ad esempio se leggendo un magazine, notiamo un QR Code associato ad una pubblicità per un nuovo modello di automobile, quasi sicuramente il rimando sarà ad un video/spot che punti ad emozionare più di quanto possa aver fatto già la carta stampata. Spesso vengono utilizzati anche su packaging dei prodotti e una volta scattata la foto col nostro smartphone, veniamo proiettati su una landing page costruita ad hoc, che consiglia di appuntare un codice coupon utile per l’acquisto di quel prodotto.

Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione e diplomato in Grafica Pubblicitaria, Art Direction e Copywriting, scrivo per hobby su tematiche che mi appassionano. Attualmente lavoro come Online Marketing Manager e Graphic Designer. Mi interesso di Online Brand Reputation e Brand Awareness, Social Media Marketing,Viral e Marketing non convenzionale. Ho un debole per i font in generale, loghi, il packaging e per la pubblicità.