“Viral Pinball” per la campagna marketing di Ford

Ford_viral-pinball

Dopo il grande successo di oltre 2 milioni di visualizzazioni per il video virale di Tic-Tac, l’agenzia creativa Ogilvy di Parigi ci prova ancora nell’arco dello stesso mese realizzando un secondo video virale per la nuova campagna pubblicitaria per il brand Ford.

Per illustrare come la tecnologia Active Park Assist (APA) può davvero influenzare la nostra vita quotidiana, si è pensato bene di associare l’azione del parcheggio con il classico e tanto amato gioco del Flipper. Per chi non conoscesse questa tecnologia, l’Active Park Assist è il sistema di assistenza al parcheggio ormai molto diffuso sui veicoli di ultima generazione che valuterà se lo spazio è sufficiente per la manovra e solo a quel punto sarà possibile allontanare le mani dal volante e lasciar fare tutto all’auto. Attenzione, perchè il sistema si occupa solo del volante: accelerazione e frenata rimangono compiti del guidatore.

[sociallocker id="6152"]

L’agenzia Ogilvy ha voluto evidenziare la caratteristica degli automobilisti parigini:quando si tratta di parcheggiare la propria auto sulla strada nel centro della città, sono i peggiori a farlo. A Parigi è una vera sfida per trovare un parcheggio, ma appena si riesce a trovare un minimo di spazio, fanno tutto il possibile per adattarsi allo spazio. Senza alcun rimorso, anche a patto di smussare la propria auto dando qualche colpo “di flipper”, appunto, alle auto vicine pur di riuscire ad entrarci.

L’acrobazia dal vivo e la grande installazione all’aperto del maxischermo sono stati un modo geniale di dimostrare la tecnologia Active Assist Park da parte di Ford, regalando uno spettacolo molto divertente.

[/sociallocker]

Comments

  1. ocala social says:

    Do you mind if I quote a couple of your posts as long as I provide credit and sources back
    to your webpage? My website is in the very same area of interest as yours and my
    visitors would certainly benefit from a lot of the information you present here.
    Please let me know if this okay with you. Many thanks!

  2. Valerio says:

    if you write about who is the source, then that’s fine!
    What is the site where they will be given my articles?